Thursday, 19 July 2012

Comprare casa a Londra (Luglio 2012)

Abbiamo creato un sito dedicato a questo tema:
http://www.comprare-casa-a-londra.info




Il mio articolo precedente su questo tema ha avuto un discreto successo, ma e' ormai parecchio datato. Ho deciso quindi di scrivere un nuovo articolo che sara' questa volta una specie di punto di ingresso con collegamenti a sottotemi specifici esplorati piu' nel dettaglio, alla luce anche delle mie piu' recenti esperienze.
La premessa e' sempre la stessa: non sono un avvocato, non sono un agente immobiliare, non ho nulla a che fare con il mercato immobiliare se non oltre 7 anni di ricerca di casa a Londra, il che peraltro significa che come cercatore non devo essere molto bravo visto che dopo 7 anni ancora non ho trovato casa (oppure che le mie aspettative sono irrealistiche o che il mio budget non e' adeguato).

Questo articolo inizia oggi 19 luglio 2012 e sara' un work-in-progress, perche' la materia evolve costantemente.
I seguenti sono i sottotemi e diventeranno man a mano collegamenti ad altre pagine con informazioni specifiche.
Il vostro feedback e' come sempre molto importante e cerchero' di rispondere alle domande.
Una piccola richiesta: se cliccate su qualche pubblicita', mi aiutate a sviluppare il sito anche se si tratta di pochi cents a volta (che a voi non costano nulla). Se foste proprio grati per questo lavoro, potreste sempre farmi un regalo via Amazon, presto aggiungero' un collegamento alla mia "wish list" su Amazon.co.uk.


Titolo di proprieta': leasehold, freehold e share of freehold.

I passi per comprare casa

Agenzie immobiliari

Mutui

La graduatoria dei "post codes".

"New builds": informazioni su nuovi cantieri, nuovi appartamenti e nuove case.

L'osservatorio prezzi.

Sunday, 27 November 2011

casa in affitto a Beith, Ayrshire, Scozia


Affittasi villetta a schiera a Beith, Scozia.

Condizioni
La casa e’ stata appena sottoposta a lavori di rinnovamento sia esteriormente che internamente. 

Spazi interni
La casa ha 3 camere da letto, 2 doppie e 1 singola ed e’ disposta su due piani con ingresso indipendente. Riscaldamento e acqua calda autonomi con sistema a basso consumo. Doppi infissi moderni e isolamento termico di ottima qualita’ per mantenere la temperatura interna. Il bagno ha una doccia a pressione per offrire sempre acqua a pressione adeguata. Ingresso separato con armadio/ripostiglio. Grande spazio da usare come sala e sala da pranzo/ricevimento.
La casa offre molto spazio extra compreso un sottotetto accessibile da usare come ripostiglio.
La casa viene affittata semi arredata con cucina completa e moderna con isola centrale e dispensa separata.

Spazi esterni
All’esterno e’ disponibile un giardino progettato per avere bisogno di minima cura pur essendo estremamente godibile. Di fronte alla casa sono disponibili 2 posti auto privati.

Collocazione
La casa e’ situata in una zona molto bella, in un buon vicinato con molto verde intorno. Nelle vicinanza della casa si trovano negozi, scuole, e mezzi di trasporto pubblici (bus). Inoltre la casa e’ vicina a varie stazioni ferroviarie:
- Glengarnock e si trova a circa 2 km dalla casa
- Lochwinnoch a circa 4,5km 
- Dalry a circa 6km. 
La casa si trova a circa 30 minuti di macchina da Glasgow.

Condizioni di affitto
- affitto 685 sterline al mese
- periodo minimo di affitto 6 mesi 
- dotata di cucina completa
- ideale per una famiglia con 2 bambini
- e’ vietato fumare all’interno e non e’ possibile tenere animali domestici
- sono richieste referenze e garanzie


Per contatti inviate un commento con la vostra email e/o telefono (che naturalmente non sara' pubblicato) e vi contatto per discuterne.
Per favore aiutatemi a promuovere questa casina scozzese. Grazie!


Friday, 18 March 2011

Comprare casa a Londra. Miniguida empirica al mercato immobiliare londinese

Abbiamo creato un sito dedicato a questo tema:
http://www.comprare-casa-a-londra.info



Premesso che non sono ne' un avvocato ne' un agente immobiliare, ho deciso di mettere insieme tutte le informazioni che ho raccolto cercando casa da comprare a Londra (5 lunghi anni). In caso vogliate comprare casa a Londra, verificate quanto scritto qui con un avvocato. Se mi sono sbagliato, fatemelo sapere, grazie.


Per certi versi l'Inghilterra e' veramente un paese ancora nel medioevo. Sicuramente e' il caso di queste diverse opzioni quando si compra casa.
C'e' un certo aspetto medievale in questo problema di chi possiede la terra su cui un immobile e' costruito.
C'e' poi anche da considerare che la "terra", compreso il suolo urbano, in Inghilterra appartiene, in buona parte, a famiglie aristocratiche, comprese, naturalmente... esatto: la regina o famiglia reale.
Per esempio, quando siete a regent street, a nord di oxford circus, fate casa a come i  lampioni abbiano una coroncina in cima e come le targhe con i nomi delle strade anche
abbiano una coroncina dentro. Beh, il motivo e' che siete su ... proprieta' della famiglia reale e tutti i negozi, uffici, istituzioni, hotel  e (pochi) appartamenti intorno a voi, pagano l'affitto alla regina, e vi potete immaginare quanto sia caro.


Leasehold, Freehold e Share of Freehold.
Le proprieta' immobiliari in Inghilterra si acquistano come Leasehold, Freehold o Share of Freehold.
Leasehold
Preparatevi per un shock. Leasehold, che e' la forma (o tenure) piu' tipica a Londra soprattutto quando non si hanno budget suntuosi, vuol dire: affitto.. Mettiamo che comprate una casa o appartamento con 100 anni di Leasehold (o come viene abbreviata, L/H o LH). Vuol dire che per 100 anni con quella somma acquistate il diritto di vivere o di affittare la proprieta'; puo' essere 100, puo' essere 50, puo' essere 999 anni.. dipende. Nuove costruzioni tendono a dare 999 anni ma non e' impossibile trovare situazioni assurde come anche pochi anni.
Alla fine di questo periodo di "affitto", la casa torna al vero proprietario (il freeholder). Si e' vero che avete il diritto di ottenere un nuovo periodo di leasehold (credo in base ad una legge recente), ed e' vero che pare che il rinnovo del leasehold non costi quanto avete pagato all'inizio; pero' c'e' sempre qualcosa da pagare e non sara' poco.
Quindi quando vedete un appartamento in vendita per 400mila sterline e c'e' scritto Leasehold 80 anni, vuol dire che quella proprieta' sara' vosta per 80 anni.
E' un acquisto non acquisto, e' un contratto di affitto prolungato ed esclusivo e il proprietario non puo' cancellare il contratto di "affitto". E' un contratto di affitto ed e' come se pagaste per un certo numero di anni tutti i soldi all'inizio. Attenzione: il leasehold, essendo quindi quasi un contratto di affitto, potrebbe contenere delle limitazioni su quello che potete e non potete fare in casa (non vostra). Per esempio, per le case + vecchie e' tipico che sia proibito sostituire la moquette con altri tipi di pavimenti perche' il solaio non e' isolato acusticamente; un caso e' successo proprio nel mio palazzo dove quello sopra di noi ha cambiato il pavimento senza chiedere il permesso, causando anche a noi qualche problema per via dei rumori.
Il freeholder, in questo caso una societa', lo ha costretto a rifare il pavimento mettendo un materiale isolante per i rumori.
In luoghi che siano anche protetti come edifici storici (listed building), come il Barbican, le limitazioni sono enormi, i leaseholder sono obbligati a mantenere cose come le finestre in perfetto stato ecc. ecc.
Esempio da un annuncio:
Chi ha leasehold in genere deve pagare una "service charge", un po' come il condominio, per la gestione di certi servizi come pulizie parti comuni ecc. Spesso anche l'acqua e la fognatura si pagano nella "service charge" perche' in inghilterra sono ancora rari i contatori individuali e l'acqua e' pagata in base alla cubatura dell'appartamento e del numero di abitanti, non in base al consumo (che non puo' essere quantificato).
Pero' il freeholder, cioe' il vero proprietario, rimane responsabile per il buono stato di certe parti comuni come il tetto, l'ascensore, le scale ecc.. e in genere il freeholder deve mantenere una specie di fondo in contanti per le esigenze del fabbricato.

Freehold 
Freehold sembra essere il vero e proprio concetto di "comprare" casa come lo intendiamo noi. La casa e' vostra senza limitazioni temporali, e mi pare di capire che anche il terreno e' vostro. Seguendo gli annunci di case a Londra, sembra che il Freehold sia raro come le vincite al lotto, e come le vincite al lotto appannaggio solo di chi puo' permettersi le proprieta' piu' costose;
Secondo wikipedia (traduzione mia), il freehold e' la proprieta' di un bene immobiliare (terra e costruzioni connesse) senza limitazioni di tempo.

Leasehold + share of freehold
Qui e' molto complicato e' difficile da capire e io non penso di essere ancora riuscito veramente a capire come funzioni.
Come shareholder, uno diventa comproprietario di una proprieta' immobiliare insieme a tutti gli altri shareholder, tutti possedendo una quantita' uguale. E' un po' come un condominio italiano, immagino. Poi come shareholders, avete ciascuno una leasehold del vostro appartamento, che la societa' in generale concede a ciascun shareholder.
Gli agenti immobiliari ci dicono sempre: non preoccupatevi, perche' come shareholders il leasehold vi viene concesso automaticamente e gratuitamente in caso scada.
Sara' vero? Certo e' che la proprieta' e' comune e quindi va gestita in modo comune.
Share of freehold a londra e' raro ma non quanto freehold e non si applica solo a proprieta' di prezzo astronomico. Io l'ho vista offerta solo un paio di volte: la prima in una piccola minipalazzina di pochi appartamenti che era stata aggiunta ad una piazza vittoriana a Islington; la seconda in una casa singola in periferia divisa in piu' appartamenti (cosiddetta "conversion"), dove il costruttore, una volta vendute tutte le unita', a detta dell'agente, avrebbe gratuitamente offerto il freehold ai proprietari delle singole unita' gratuitamente. Un altro di quei misteri tutti inglesi.
Un altro episodio fu quello di un palazzo nuovissimo, moderno e semi-lussuoso dove ho vissuto all'inizio a londra, dove il freehold fu offerto ai proprietari di appartamenti, pero' in questo caso a pagamento, anche se non so quanto, e solo se tutti i proprietari fossero stati d'accordo e pronti a pagare. Non so come ando' a finire, mi limitai a leggere l'annuncio nella bacheca.
Con gli shareholders bisogna andare d'accordo, e' come essere soci in una societa' qualsiasi; le spese comuni di gestione possono essere limitate e ho sentito di posti dove gli shareholders condividono a rotazione attivita' come per esempio pulire le scale o il pianerottolo per evitare spese extra.

Links
wikipedia: Leasehold, Freehold ; non ho ancora trovato un link decente per Share of freehold

Guzamping

Poi il processo di compravendita immobiliare e il guzamping .Poi c'e' da capire la geografia abitativa e sociale di londra, le zone buone e meno buone, quelle in e quello meno in, ma anche le specificita' di londra.
Per esempio Londra non ha che io sappia una zona di vera e proprio degrado con baraccopoli o cose simili. Inoltre londra ha una distribuzione quasi "democratica": in qualsiasi area c'e' un mix di ricchi e di poveri; ci sono poi pero' aree a prevalenza povera e aeree a prevalanze ricche; ci sono zone con strade private e ville magnifiche; ecc. ecc..
Il panorama e' molto variegato. Molti accettano di andare a vivere in una zona meno buona, con negozi meno buoni ecc.. dove pero' possono permettersi una casa adeguata in spazio e magari rifatta per bene.
le zone piu' povere poi vengono soggette a GENTRIFICATION, cioe' ci si iniettano dentro soldi, si aprono negozi di alta qulita' ci si trasferiscono i ricchi, i prezzi vanno su e i poveri vengono spinti fuori naturalmente.

Grandissime agenzie:

http://www.foxtons.co.uk/ (da evitare peggio della peste, a meno che non vogliate una bevanda o un espresso gratuito, pero' a condizione di parlare con un borioso ragazzetto ventenne che vi descrivera' in modo altisonante una topaia sottoterra).

http://www.hamptons.co.uk/

Motori di ricerca:
http://www.rightmove.co.uk

http://www.globrix.com

Esempi:
http://tinyurl.com/a6ab2y
centralissimo

http://tinyurl.com/7wy6dd
centrale ma west london dove abito io

http://tinyurl.com/7ax85a
est londra, canary wharf, nuova area di sviluppo centro finanziario prezzi migliori per case nuove, ottimi collegamenti circa 20min da bank 30 min da oxf street via metro. ottima zona con il fiume vicino.