Saturday, 31 December 2005

fermati, bastardo!

a poche ore dalla fine del 2005 vi comunico che non ho un cazzo da dire, e se perdo tempo a scrivere e' perche' non ho di meglio da fare. ho messo in ordine, ho spolverato, ho visto cose che m'hanno fatto incazzare, e ora non resta che aspettare rimanendo inerti che anche questo fottuto anno del cazzo se ne vada, portandosi via niente, perche' siamo ancora nella stessa merda, guerra, morte, dolore, berlusconi bush blair, la trinita' diabolica che , insieme a tanti altri bastardi del loro livello , ammazza, distrugge e semina dolore e morte e fame e disperazione.
e noi stiamo a guardare.. e IO sto a guardare. ma che uomo sono? oggi mi sento + che mai un pezzo di merda vigliacco, inutile, no, un ciccione del cazzo che mangia quanto 10 africani, consuma risorse (acqua luce e gas), come un villaggio africano. e produce anche un sacco di merda, sia in materia che in pensiero.
voila', un altro giorno se ne va..

No comments: