Sunday, 1 February 2009

lavoro (assenza di)

venerdi un grosso studio di architettura di londra, ambiente internazione, circa 150 impiegati, ha licenziato in tronco, per problemi economici, 12 persone: tutte donne e straniere con 2 eccezioni.

nel frattempo in galles c'erano proteste contro la presenza di una ditta italiana che ha vinto una gara d'appalto europea per 200mln di sterline e impiega personale italiano e portoghese.
alla protesta hanno poi aderito lavoratori di tutta la gran bretagna, nel settore petrolifero ecc mentro in atto scioperi spontanei.

triste e squallido... lavori britannici per lavoratori britannici.
altro che europa unita..

sembra ingiusto, e allora l'economia "globale"? perche' la roba fatta in cina va bene e invece una ditta italiana che vince un appalto europeo no?
quanti appalti hanno vinto le ditte britanniche in europa?

comunque ora c'e' la recessione per cui gli anni a venire saranno anni di chiusura, di intolleranza e di razzismo.

No comments: