Wednesday, 28 April 2010

razzisti sono tutti

in pratica il problema e' che non siamo benvenuti.
come in tutti i paesi il razzismo e l'accanimento contro gli "immigrati" e' rampante.
a nulla e' servita la recente trasmissione che ha dimostrato che non sono gli immigrati a rubare il lavoro agli inglesi: sono gli inglesi che non c'hanno + voglia di fare un cazzo e non sono disposti a lavorare con i ritmi e le paghe del mondo super globalizzato e liberista che proprio la loro grande leader tatcher ha contribuito a creare.
Questo e' quello che emerge dall'incidente di gordon brown di oggi, in cui ha chiamato (e giustamente) una signora  bigotta bigotta. altro che bigotta. la tipa, come tutti gli altri abitanti dello stesso villaggio e come la vasta maggioranza degli inglesi (e degli europei, e degli esseri umani),  sono dei razzisti e neanche tanto ipocriti. Lo sono molto apertamente.
"Gli stranieri rubano il lavoro agli inglesi" ha detto una vicina della signora.
Per me e' la prima volta che Gordon Brown ha fatto un cosa giusta, chiamare quella signora bigotta.
Comunque sono contento che gordon brown oggi si sia scavato un altro po' di fossa.

1 comment:

Chris said...

Well then, you won't want to visit the state of Arizona. Arizona recently passed a law that allows the police to stop anyone they "suspect" of being an illegal immigrant and ask for their papers. Just like nazi germany. Nice place. One official even said that he could tell an illegal immigrant by their shoes.