Wednesday, 26 May 2010

spreco d'acqua

spesso mi capita di vedere in locali pubblici rubinetti lasciati aperti a sprecare acqua senza motivo apparente.

per esempio due giorni fa al supermercato, waitrose, dietro al bancone del formaggio, un rubinetto aperto a versare acqua in abbondanza su niente. l’addetto dietro al bancone (uno solo) stava incartando un pollo arrosto e il rubinetto era stato inesorabilmente lasciato aperto a sprecare l’acqua.

sprecare l’acqua e’ un delitto multiplo ma anche un suicidio.

secondo proprio noi occidentali siamo + a rischio di tutti perche’ siamo cosi’ abituati a consumare e sprecare acqua che la minima variazione nella fornitura d’acqua sarebbe catastrofica.

pensate per esempio alle rare occasioni in cui non c’e’ acqua.

ma alle propaggini della civilissima e ricchissima europa , ci sono aree dove gia’ da decenni si hanno esperienze di vita senza acqua corrente.

basta guardare palermo dall’alto per esempio per vedere un mare blu .. di cisterne d’acqua.

si fa il pieno d’acqua quando c’e’ per ovviare ai giorni in cui non c’e’.

ma e’ pur sempre un girare intorno al problema.

se continuiamo a sprecarla in modo cosi’ bestiale, presto vedremo in prima persona come vive gran parte della gente sulla terra: con molta meno acqua di quanta ne abbiamo noi..

No comments: