Saturday, 19 June 2010

Iain Sinclair

scrivevo a un compatriota emigrato, anche lui siciliano come me, di iain sinclair, e ho pensato di condividere parte dell'email con voi, soprattutto con quelli che si apprestano a visitare o tornare a visitare londra.
se i vostri interessi vanno al di la' dello shopping su oxford street, leggetevi Iain Sinclair.


"dovresti leggere iain sinclair che ha scritto molto su londra, sia romanzi che libri di un taglio molto originale, un approccio multidisciplinare chiamato psicogeografia che non e' per niente accademico ma molto personale."
"il + famoso libro di iain e' london orbital, la storia di iain e alcuni suoi amici che hanno percorso a piedi un tragitto attiguo alla m25, il london orbital. c'e' anche un film di questa impresa fatto da chris petit, cineasta e amico di iain sinclair".
"ti consiglio anche lights out for the territory, 9 passeggiate a londra ma non per turisti o lungo percorsi scontati."

"iain e' un camminatore ma non di quelli tecnici, e' quasi un camminatore casuale, e riesce a vedere il mondo intorno a se in un modo unico , come se uno potesse vedere i diversi strati che compongono la storia e lo spirito dei luoghi."
per altro iain e' stato tradotto in italiano:




"Ti consiglio di partire con il + leggibile dei libri di iain e anche il + recente: Hackney a Red Rose Empire. "
"Io trovo la lettura dei libri di iain molto difficile ma anche molto gratificante perche' non esiste niente di simile al mondo. william gibson, il padre del cyberpunk consider iain sinclair uno dei suoi scrittori preferiti."

"sul sito ci sono anche le date di tanti eventi, occasioni per vedere iain dal vivo qui a londra."

No comments: